Blog informativo Volkswagen , Blog Volkswagen Golf , Blog Volkswagen Passat , Blog Volkswagen Tiguan

In questa pagina troverai informazioni che ti permetteranno di rispondere alle seguenti domande:
– Cos’è la tecnologia Plug-in Hybrid per autovetture Volkswagen?
– Come funziona?

Qual è l’autonomia di un’autovettura Volkswagen Plug-in Hybrid?
– Quali sono i vantaggi economici?

Sei interessato all’acquisto di una Volkswagen? Visita la pagina dedicata alle nostre autovetture usate e Km 0, e acquista da noi la tua prossima Volkswagen!! Non perderti l’esclusivo VOUCHER SCONTO DI 300,00 € che offriamo ai lettori del nostro blog!!

Cos’è la tecnologia Plug-in Hybrid Volkswagen? Come funziona? Qual è l’autonomia?

Cos’è?

La tecnologia Plug-in Hybrid sviluppata da Volkswagen per le autovetture di ultima generazione, è una tecnologia a basse emissioni di Co2 che consente una doppia modalità di propulsione dell’autovettura.
Le nuove Volkswagen Golf 8, Tiguan, Touareg e Passat sono infatti datate di una doppia propulsione con motore termico 1.4 TSI da 150 Cv, ed un motore elettrico da 13 kWh (50% di potenza in più rispetto alla precedente Golf 7.2) con batteria agli ioni di Litio che non soffrono dell’ “effetto memoria“.

Volkswagen Golf 8 Plug-in Hybrid
Motore elettrico con presa di corrente e cablaggi

Come Funziona? Qual è l’autonomia un’autovettura Volkswagen Plug-in Hybrid?

A differenza delle autovetture a tecnologia Full Hybrid, funzionanti in modalità elettrica fino ad un massimo di 50 Km/h circa, le vetture dotate di tecnologia Plug-in Hybrid Volkswagen consentono di impostare la modalità di guida desiderata, scegliendo fra totalmente elettrica o Ibrida a seconda delle esigenze. Inoltre, diversamente dalle batterie montate su vetture Full Hybrid, che si ricaricano automaticamente durante l’utilizzo del veicolo, le batterie agli Ioni di Litio delle vetture Plug-in Hybrid si possono ricaricare tramite la tradizionale presa elettrica domestica da 2,3 Kw (per circa 5 ore), oppure mediante Wallbox Volkswagen o torretta di ricarica da 3,6 Kw (circa 3 ore e 40 min).

Volkswagen Golf 8 GTE


Al momento dell’accensione dell’autovettura si può scegliere se procedere in modalità completamente elettrica, con un’autonomia che varia tra i 50 e i 70 Km in base al modello e con una velocità massima bloccata elettronicamente a 130 Km/h, oppure in modalità ibrida, modalità in cui i due motori lavorano all’unisono erogando 150 Cv termici e 54 Cv elettrici.
Con una potenza dichiarata di ben 204 Cv (245 per le versioni GTE), la Volkswagen promette prestazioni di tutto rispetto con uno scatto da 0-100 in soli 6,7 – 7,4 secondi (a seconda dei modelli) e ben 350 Nm di coppia (400 per le versioni GTE).

Volkswagen Plug-in Hybrid batteria
Sezione del pacco batterie agli Ioni di Litio

Tecnologia Plug-in Hybrid Volkswagen, quali sono i vantaggi economici?

Oltre a prestazioni superiori ad un normale motore termico ed ai notevoli vantaggi in termini di costi di utilizzo, la Volkswagen prevede sul pacco batterie una garanzia di ben 8 anni o 160.000 Km di percorrenza.
Anche a livello di costi di manutenzione si hanno dei vantaggi! Infatti, oltre alle normali ispezioni e/o tagliandi previsti per il tradizionale motore termico, per il motore elettrico sono previste esclusivamente regolari ispezioni, nulla di più.

Hai ancora qualche dubbio in merito alla tecnologia Plug-in Hydrid Volkswagen? Faccelo sapere nei commenti a fondo pagina!

Visto il tuo interesse per questo articolo, potrebbero interessarti anche:

Ci trovate anche su Facebook e Instagram! Seguici sui social per restare aggiornato sulle nostre ultime news, promozioni ed offerte!

2 pensieri su “Tecnologia Plug-in Hybrid Volkswagen, cos’è, come funziona e qual è l’autonomia?

    1. Buongiorno Giorgio,
      Purtroppo non possiamo saperlo essendo che le novità del marchio vengono sempre comunicate poco prima del lancio. Ad oggi non abbiamo novità in merito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.